compatibilità elettro magnetica

Legge quadro

Il quadro di riferimento italiano in materia di esposizione ai campi elettromagnetici è regolato dalla legge n.36 del 22 febbraio 2001 “Legge quadro sulla protezione dalle esposizioni a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici“, completata dai Decreti Attuativi, DPCM 8 luglio 2003.

Treatment Pricing

La normativa italiana, nella definizione dei limiti

La normativa italiana, nella definizione dei limiti, si basa su grandezze radiometriche (campo elettrico E - V/m -, campo magnetico H - A/m - e la densità di potenza S - W/m²), direttamente misurabili e derivate dalle grandezze dosimetriche primarie. Le quantità dosimetriche (tasso di assorbimento specifico SAR - W/kg - e la densità di corrente indotta J A/m²) sono correlate con l'effetto sanitario a breve termine, ma non sono direttamente misurabili.

I limiti di esposizione

La maggior parte dei Paesi stranieri ha seguito le indicazioni degli organismi internazionali (ICNIRP, OMS), fissando i limiti di esposizione a partire da considerazioni protezionistiche basate sulle grandezze dosimetriche, mentre la normativa italiana ha adottato un approccio maggiormente restrittivo, realizzato attraverso tre livelli di protezione:

DSCN5216

Limite di esposizione

limite di esposizione, valore da non superare in alcuna condizione di esposizione;

Misura di cautela per la protezione

valore di attenzione, inteso come misura di cautela per la protezione da possibili effetti a lungo termine, individua la soglia da rispettare in ambienti scolastici e nei luoghi adibiti a permanenze non inferiori a quattro ore giornaliere;

DSCN0078

Obiettivo di qualità

obiettivo di qualità, definito per la progressiva minimizzazione dell'esposizione.

Le disposizioni regionali

Alla normativa nazionale si affiancano poi le disposizioni regionali di cui si sono dotate molte Regioni italiane che completano e specificano il quadro di riferimento in numerosi aspetti.

chiedi informazioni

Leave this field blank

Studio Tecnico 1, Via Paolo, 25 Bitonto Bari. Studio Tecnico 2,  Via Quorchio Bitonto Bari. Telefono 3387705102 e-mail: ufficio@277.info