Home Rumore Soundproofing Lavori CEM
Home
Rumore
Soundproofing
Lavori
CEM
Sicurezza e FAD
 
Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentirlo da voi.

 
La nostra mission

La prevenzione dei rischi professionali è da tutti considerata un dovere morale del Datore di Lavoro nei confronti dei Lavoratori: ma questo concetto, pur conservando ancora oggi tutta la sua validità, è certamente riduttivo rispetto a ciò che deve oggi rappresentare la sicurezza in azienda. La prevenzione costituisce il miglior investimento che l`impresa può fare, perchè infortuni e malattie professionali, oltre a costituire un costo sociale, gravano pesantemente sull`economia d`impresa e possono arrivare a pregiudicarne la sopravvivenza. Nella fotografia che abbiamo scelto per la nostra home page, l`immagine dell`unica noce integra ben rappresenta la nostra mission.

  • Non siamo una società commerciale che acquista e rivende consulenze: i professionisti sono tutti indipendenti e non hanno nessuna subordinazione, non sarebbe possibile altrimenti garantire la qualità delle prestazioni.
  • La nostra consulenza, è nata ben prima della 626. Pensando a facili guadagni, nel 1994 sono nate diverse società con struttura prevalentemente commerciale, che acquistano consulenze dal miglior offerente del momento e le rivendono con il proprio marchio, senza poter nemmeno conoscerne la qualità, o garantirne la continuità.
  • Forniamo prestazioni su tutti i settori dell’igiene industriale, compresa la consulenza di parte in ambito giudiziario civile e penale
  • Informatizza con una potente struttura informatica ogni singola prestazione fornita, aggiornandone la scadenza.

La filosofia che anima il nostro team è fornire all’impresa un servizio “chiavi in mano” del quale si cura l’efficacia, la qualità, il rapporto qualità/costi e le scadenze.

L’impresa non è mai lasciata sola relativamente all’ambito affidato: può dimenticare il problema o le scadenze.

Formazione a distanza: cos'è?

Il D.Lgs.81/08 è una legge innovativa perchè ha rivisto gran parte delle norme sulla sicurezza, ma riprende due concetti innovativi introdotti dalla legge 626: 

a) il datore di lavoro è anche datore di sicurezza e nel momento in cui affidiamo un lavoro ad un dipendente dobbiamo sapere come farglielo fare in modo sicuro, dobbiamo trasmettergli questa informazione ed essere certi che abbia appreso, in altri termini che sia “formato” 

b) lavorare vuol dire rischiare. Da questo assioma discende che il danno da lavoro diventa un reato solo se l’imprenditore non ha fatto tutto ciò che poteva per evitarlo e lo può dimostrare. E’ evidente il ruolo cardine che la formazione gioca in questo caso.


Formazione mediante eLearning

L’operatore si mette davanti ad un PC, si collega ad sito dedicato dove è presente una piattaforma sulla quale sono implementati programmi interattivi di formazione alla sicurezza: La formazione può essere interrotta e ripresa quando è più comodo. Il corso è ricco di illustrazioni, riferimenti fotografici, tests di autovalutazione e termina con un piccolo esame al quale segue un vera e propria certificazione dei temi sui quali il lavoratore è stato formato.

Pregi:

  • basso costo (poche decine di euro)
  • impatto organizzativo contenuto
  • alta qualità
  • certificazione della avvenuta formazione
  • utilissima in caso di assunzioni: è utilizzabile anche per un solo lavoratore

Difetti:

  • il suo utilizzo è limitato ai lavoratori in grado di utilizzare almeno in modo rudimentale un PC

Valutando pregi e difetti delle metodiche citate ci si rende facilmente conto che:

    1. il sistema è molto meno oneroso della formazione tradizionale
    2. la formazione mediante e-learning o “formazione a distanza” (FAD) è il metodo più snello, meno costoso e con efficacia più “certificata”
    3. se non esistesse il limite dovuto alle persone non informatizzate la FAD sarebbe l’unica scelta

CLICCATE qui per accedere alla FAD


Site Map